Traduttori e madrilingua

La scorsa settimana, seduta al bar insieme ad alcune nuove conoscenze maschili, chiacchieravo con questi aitanti “giovini” della mia rubrichetta Venere & Marte. In effetti non ho alcun titolo per scrivere del rapporto uomo/donna, salvo forse uno spirito di osservazione più alto della media e un vissuto sentimentale altrettanto più pesantuccio della media (il tutto rapportato chiaramente all’età e alla collocazione logistica, non ho certo la presunzione di estendere al mondo l’ambito di paragone).

Mi hanno confermato alcune cose che avevo ormai dedotto degli abitanti di Marte, di cui parlerò prossimamente. Oggi inizio col portare il mio personale contributo al problema comprensione. Mi è stato detto  che, sebbene alla fine di una storia per un uomo sia relativamente semplice analizzare a posteriori i comportamenti di lei, a priori è praticamente impossibile. Continue reading

Technorati Tags: , , , , , , , , , , , , , ,