Traduttori e madrilingua

La scorsa settimana, seduta al bar insieme ad alcune nuove conoscenze maschili, chiacchieravo con questi aitanti “giovini” della mia rubrichetta Venere & Marte. In effetti non ho alcun titolo per scrivere del rapporto uomo/donna, salvo forse uno spirito di osservazione più alto della media e un vissuto sentimentale altrettanto più pesantuccio della media (il tutto rapportato chiaramente all’età e alla collocazione logistica, non ho certo la presunzione di estendere al mondo l’ambito di paragone).

Mi hanno confermato alcune cose che avevo ormai dedotto degli abitanti di Marte, di cui parlerò prossimamente. Oggi inizio col portare il mio personale contributo al problema comprensione. Mi è stato detto  che, sebbene alla fine di una storia per un uomo sia relativamente semplice analizzare a posteriori i comportamenti di lei, a priori è praticamente impossibile. Continue reading

Technorati Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

frammenti di Luci: istruzioni per l’uso

Ieri sera ho compiuto il primo atto dittatoriale, che non avrei mai voluto fare. Però, dopo aver trascorso un paio d’ore nell’ inquietudine, non ho potuto evitare di agire.

Ho cancellato un commento, e per non dover più utilizzare l’antipatico e sgradevole strumento della censura, forse è il caso di spiegare come mi comporterò in proposito.

Non ho nessun problema ad ospitare opinioni differenti dalle mie, anzi, ben vengano le discussioni, perché, se supportate da ragioni, sono sempre fonte di arricchimento per tutti i partecipanti. Vi invito decisamente a segnalare tutto ciò che non condividete, a scrivermi un «io avrei fatto o detto questo», accetto ogni critica costruttiva. Non solo, mi fa proprio piacere riceverne, è un ottimo modo per leggere il mondo in una diversa prospettiva, e per crescere costantemente.

Ciò che invece non sono assolutamente disposta a tollerare, e qui potete anche scrivermi fiumi di rimproveri ma non transigerò mai sul punto, sono le allusioni volgari, le grezze insinuazioni, l’utilizzo di un linguaggio sconveniente o gli insulti a qualsiasi persona, per quanto possa condividere l’opinione espressa.

Questo è un blog personale, e se deve rispecchiarmi, non può dare alloggio a nulla che non sia pulito. E’ l’unica condizione che pongo, se questa regola d’uso non fa per voi, liberissimi di non leggermi più, anche perché probabilmente in ciò che scrivo non trovereste nulla di vostro interesse.

Technorati Tags: , , , , , ,